Assault On Precinct 13 (1976)

Uno dei miei film preferiti di sempre, che sembra uno zombie-movie senza esserlo. Un horror sociale, e quell’orda è impersonale, senza volto, senza ragione, inarrestabile. Un film e una regia che esaltano il fascino del maledetto, facendomi scrivere parole grosse, tipo capolavoro.