Space Cowboys (2000)

Ok, è una cazzatona. Ma una di quelle cazzatone bellissime, spassose, ben girate, super-prodotte, divertenti e belle fresche come un bicchierone di Coca Cola quando ti svegli dalla pennichella. Clint Eastwood dirige una cast di amici (Tommy Lee JonesDonald SutherlandJames Garner) che evidentemente si divertono, sprigionando una chimica e un’energia capaci di coinvolgerti e farti giocare con loro. Da mal di pancia tutto il loro addestramento in cui, tra dentiere e occhiali da vicino, si consuma il confronto con i giovani astronauti della NASA. Un film che non pretende mai nemmeno per un secondo di prendersi sul serio – malgrado il plot post cold war – ma che invece invita a divertirsi spensieratamente con questi quattro memorabili cazzoni. Forse non da storia del cinema, ma sicuramente una bella serata tra le stelle. E poi a nanna col buon umore!

The Eagle Has Landed (1976)

Un altro di quei filmoni di una volta, tutto cast e seconda guerra mondiale. Michael CaineRobert Duvall sopra a tutti, per un superfilm superprodotto anni ’70, con Donald Pleasence che ci regala il miglior Himmler del cinema.