True Lies (1994)

Molto prima di Avatar, James Cameron costruisce questo 007 praticamente perfetto. Divertente, godibile e spettacolare, con un altro cast e qualche lieve ritocco allo script avrebbe tranquillamente potuto essere uno dei migliori Bond-movie dell’era Moore. Girato da dio, il film è infatti spassoso e spesso sfiora la commedia, regalandoti una gran serata bella spensierata. La citazione dello smoking sotto la muta è grandissima, e Arnold Schwarzenegger – seppur con un phisique decisamente non du role – tutto sommato ce la fa, accompagnato da una Jamie Lee Curtis perfetta, da una grandissima spalla (Tom Arnold) e da una bollente Tia Carrere.