The Ghost Writer (2010)

Polanski sarà pure vecchio e rincoglionito non più giovanissimo, ma cazzo, qui siamo dalle parti del film perfetto. Fantastoria – forse nemmeno tanto fanta – di un Tony Blair alle prese con le sue memorie, tra ondate di giallo e intrigo. Alla riscoperta di atmosfere noir, su un’isola di vento e pioggia, chi non tradisce qualcuno o qualcosa non è ammesso al club. E quando la musica si ferma, il buono rimane senza sedia.